Contrastare il fenomeno del maltrattamento minorile tramite azioni di prevenzione e di cura dei minori maltrattati, favorire i legami familiari e garantire l’inclusione sociale dei minori a rischio o vittime di maltrattamento.
Sono questi gli obiettivi principali del bando “Ricucire i sogni”, promosso da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.
In risposta al bando sono pervenute 217 proposte e, dopo un’accurata valutazione in due fasi, ne sono state approvate 18.
Tra queste c’è il progetto “KINTSUGI” presentato dalla Cooperativa Armonia in partenariato con Regione Piemonte, Asl Cn1, 4 enti gestori, ufficio territoriale scolastico, 9 cooperative sociali, 3 enti formativi e 2 enti di monitoraggio e valutazione d’impatto.
0
    0
    Il tuo carrello
    Il carrello è vuotoRitorna alle Cose Buone